TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO IX - ISSN 2037-6545
 
  Help Page Print Page



































01/10/2018
L’utilizzo della fascia costiera per finalità turistico ricreative è relativamente recente, inquadrabile in periodo storico collocabile tra la fine de [...]

17/10/2018
Per i parchi naturali, l'esclusione da responsabilità ex art. 2051 c.c. dell'ente preposto per oggettiva impossibilità della custodia non può affermarsi per i sentieri escursionistici s [...]
 
17/10/2018
Il titolare di concessione demaniale marittima nei confronti di terzi privati si pone quale titolare di diritto reale sul bene concesso, e in tale sua veste egli può agire a tutela dei propri dir [...]
 
16/10/2018
La delibera di introduzione di un nuovo criterio di assegnazione delle concessioni cimiteriali fa venir meno i criteri in precedenza adottati e l’efficacia delle istanze presentate precedentemen [...]
 
16/10/2018
L'art. 49 del Codice della navigazione, che richiama l'istituto dell'accessione, di cui all'art. 934 c. c., è stato più volte interpretato nel senso che l'acquisto si verifica ipso iure, al [...]
 
15/10/2018
Le attività inerenti ai servizi cimiteriali rientrano tra quelle di pertinenza della pubblica amministrazione e sono regolate da norme di diritto pubblico (R.D. 27 luglio 1934, n. 1265, artt. 337 [...]
 
15/10/2018
Una associazione di promozione sociale ai sensi dell’art. 2 della legge 7 dicembre 2000, n. 383 e associazione di protezione ambientale ai sensi dell’art. 13 della legge 8 luglio 1986, n. [...]
 
12/10/2018
In tanto è possibile ipotizzare in capo all'Amministrazione finanziaria l'obbligo di notifica dell'attribuzione o modifica di rendita a chi, come il concessionario dell'area demaniale marittima, [...]
 
12/10/2018
La permanenza del reato di cui agli artt. 54 e 1161 cod. nav. (occupazione di area demaniale marittima per una superficie maggiore di quella autorizzata) cessa o con il venir meno dell'abusiva occupaz [...]
 
11/10/2018
Il concetto di interclusione totale di un fondo va ricostruito con riferimento al collegamento esistente tra di esso e la pubblica via, a prescindere dalle forme di passaggio e dalla dimensione dei ve [...]
 
11/10/2018
Il lido e la spiaggia sono naturalmente e necessariamente inclusi nel demanio marittimo, a differenza dell'arenile, che presuppone l'attitudine potenziale a realizzare i pubblici usi del mare. [...]
 
10/10/2018
Di fronte alle valutazioni tecnico-discrezionali necessarie al fine di stabilire il carattere o meno di pertinenza demaniale marittima di un immobile non è ravvisabile una posizione di diritto so [...]
 
10/10/2018
Rientra nell'ambito della giurisdizione ordinaria la controversia sorta a seguito della delimitazione di una determinata area, con la variazione di intestazione catastale di taluni immobili, già [...]
 
09/10/2018
Le controversie aventi ad oggetto atti e provvedimenti relativi a rapporti di concessione di beni pubblici sono devolute dall’art. 133, comma 1, lett. b) del d.lgs. n. 104/2010 alla giurisdizion [...]
 
09/10/2018
Le risultanze catastali hanno valenza a fini fiscali e non in relazione all’esatta individuazione della proprietà, non potendo costituire decisivi elementi di valutazione per dimostrare la [...]
 
08/10/2018
La valutazione competitiva fra le domande di concessione demaniale marittima presentate in concorrenza avviene, ex art. 5 del d.P.R. n. 509 del 1997, sulla base della presentazione del solo progetto p [...]
 
08/10/2018
Il criterio oggettivo di imputazione della responsabilità, per i danni subiti dagli utenti di beni demaniali di rilevante estensione, può essere escluso unicamente in caso di comprovata conc [...]
 
05/10/2018
La determina comunale di decadenza dalla concessione cimiteriale è atto ricognitivo dell’effetto decadenziale prodottosi automaticamente per l’inutile decorso del tempo previsto per l [...]
 
05/10/2018
La concessione provvisoria, ai sensi dell’articolo 10 del d.P.R. 15 febbraio 1952, n. 328 - Approvazione del regolamento per l'esecuzione del codice della navigazione, ha funzione di assicurare [...]
 
04/10/2018
Nella dizione occupazione abusiva di suolo demaniale marittimo di cui all’art. 35 del d.p.r. 380/2001, deve senz’altro farsi rientrare l’ipotesi in cui sia realizzata senza titolo ed [...]
 
04/10/2018
Il reato di impossessamento illecito di beni culturali di cui al D.Lgs. n. 42 del 2004, art. 176 non richiede, quando si tratti di beni appartenenti allo Stato, l'accertamento del cosiddetto interesse [...]
 
03/10/2018
Sono irrazionali e contraddittorie le valutazioni paesaggistiche secondo cui il pregiudizio al contesto paesistico ed alla godibilità del panorama si determinerebbe durante il solo periodo invern [...]
 
02/10/2018
Ove la chiusura di un passaggio a livello, deliberata in funzione del miglioramento della sicurezza e dell’efficienza dei transiti ferroviari (nell'esercizio del potere unilaterale rimesso dall& [...]
 
01/10/2018
La possibilità, prevista dal regolamento del porto, di autorizzare l’installazione di pontili galleggianti non esime l’Amministrazione dall’esercitare la propria valutazione dis [...]
 
28/09/2018
Nelle concessioni demaniali marittime che prevedono la realizzazione di infrastrutture da parte del concessionario, il pagamento del canone riguarda soltanto l’utilizzo del suolo e non anche i m [...]
 
28/09/2018
È illegittimo il provvedimento di decadenza di una concessione demaniale marittima motivato in ragione dell’intervenuto fallimento del concessionario: non è infatti rinvenibile una dis [...]
 
27/09/2018
L’Amministrazione pubblica deve ritenersi legittimata ad emanare provvedimenti estintivi del rapporto concessorio anche dopo l’apertura del concordato o la dichiarazione di fallimento nei [...]
 
27/09/2018
Nel caso in cui la questione relativa alla demanialità del bene non costituisca oggetto diretto e principale della controversia, ma si atteggi esclusivamente come un presupposto per l'esercizio d [...]
 
26/09/2018
In tema di responsabilità da negligente manutenzione delle strade, è in colpa la Pubblica Amministrazione che non provveda alla manutenzione o messa in sicurezza delle aree, anche di proprie [...]
 
25/09/2018
Una strada privata può essere ritenuta soggetta a servitù di uso pubblico solo in presenza di convenzione tra il proprietario e l'ente pubblico ovvero nel caso in cui l'uso pubblico (per la [...]
 
24/09/2018
Così come un privato non può installare senza il consenso del vicino una sbarra che – quando è aperta – incide sull’altrui proprietà e sul libero passaggio, allo [...]
 
21/09/2018
Deve escludersi ogni dipendenza tra i titoli abilitativi edilizi e la concessione demaniale, diversi essendo i presupposti per il rilascio, in quanto il permesso di costruire legittima l'esecuzione di [...]
 
21/09/2018
La costituzione di servitù sotterranea di acquedotto, imposta mediante il decreto di asservimento, è riconducibile a posizioni giuridiche di diritto soggettivo che esulano dalla giurisdizion [...]
 
20/09/2018
Una strada vicinale pubblica può essere qualificata come tale solo quando sussistano determinati elementi di fatto, consistenti nell'esistenza di un effettivo passaggio esercitato “iure ser [...]
 
20/09/2018
Ai sensi degli artt. 46 cod. nav. e 30 del regolamento di esecuzione, il subingresso nella concessione è necessariamente condizionato da una espressa e positiva determinazione dell’autorit& [...]
 
19/09/2018
E' illegittimo il diniego di occupazione di suolo pubblico motivata con un possibile intralcio all'accesso ad un servizio pubblico (nella specie un ufficio postale) se la richiesta è limitata ad [...]
 
18/09/2018
In materia di distanza dagli argini, la normativa locale, anche espressa mediante l'utilizzo di uno strumento urbanistico, per prevalere sulla norma generale di cui al R.D. 25 luglio 1904, n. 523, art [...]
 
18/09/2018
Il titolo abilitativo edilizio non può essere rilasciato per equivalente, rilevando i diversi titoli abilitativi in settori differenti. In particolare, il provvedimento di concessione di suolo pu [...]
 
17/09/2018
Per il patrimonio culturale di proprietà pubblica è prevista la presunzione di interesse storico ed artistico, ai sensi del D.Lgs. n. 42 del 2004, art. 12, comma 1, fino alla verifica da com [...]
 
17/09/2018
E' legittimo il provvedimento di decadenza dalla concessione di suolo pubblico laddove una parte della struttura (nella specie, dinnanzi all’ansa nel pubblico marciapiede, ansa funzionale alla p [...]
 
14/09/2018
La mera presentazione della domanda non costituisce titolo per l’occupazione di suolo pubblico, neppure provvisoriamente, nelle more cioè della definizione del relativo procedimento concess [...]
 
14/09/2018
Il delitto di invasione di terreni demaniali di cui agli artt. 633 e 639 cod. pen. ha natura permanente, atteso che l'offesa al patrimonio demaniale perdura sino a che continua l'invasione arbitraria [...]
 
13/09/2018
Se è vero che la demanialità ovvero l'appartenenza al patrimonio indisponibile possono cessare con il venir meno della destinazione del bene all'uso pubblico, indipendentemente da un atto di [...]
 
12/09/2018
L'art. 9, comma 2, della L. n. 88 del 2001, reca "nell'esercizio delle funzioni amministrative afferenti il rilascio di concessioni di beni del demanio marittimo ricadenti nei porti di rilevanza [...]
 
12/09/2018
I percorsi pedonali appartenenti ai comuni rientrano nel demanio dell'ente ma la loro demanialità va riconosciuta non in forza della presunzione di cui alla L. n. 2248 del 1865, all. F, art. 22, [...]
 
11/09/2018
Integra il reato ex art. 1161 cod. nav. anche la condotta di chi prosegua nell'occupazione del demanio marittimo pur dopo la scadenza del provvedimento abilitativo, per tale motivo non più effica [...]
 
11/09/2018
La deliberazione del Consiglio comunale, ai sensi dell’articolo 2 del decreto-legge luogotenenziale 1 settembre 1918, n. 1446, convertito dalla legge 17 aprile 1925, n. 473, deve tener presenti [...]
 
10/09/2018
La presunzione di demanialità di cui alla L. n. 2248 del 1865, art. 22, comma 3, all. F, non si riferisce ad ogni area contigua o comunicante con la strada pubblica, ma solo a quelle aree che per [...]
 
10/09/2018
Quando il vizio che inficia l’atto amministrativo è significativamente grave, in quanto implica la violazione di regole e principi posti a presidio di beni di particolare rilevanza (come l& [...]
 
07/09/2018
Il R.D. n. 1775 del 1933, art. 143, comma 1, lett. a) non si occupa degli incentivi economici per la produzione di energia da fonte rinnovabile, così come è da escludere che detti incentivi [...]
 
07/09/2018
L’art. 6 comma 4 lettera b) della l. 84/1994, nonché i successivi artt. 76 e 77, prevedono obblighi manutentivi generici, e non possono in alcun modo interpretarsi nel senso che i soggetti [...]
 
06/09/2018
L’atto di declassificazione non determina di per se stesso la perdita dell’uso pubblico della strada, qualora quest’ultima conservi la condizione di bene idoneo a garantirne un’ [...]
 




































Powered by Next.it