NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Help Page Print Page































23/03/2020
La vicenda scaturisce da un ricorso presentato al T.A.R. con cui un soggetto privato impugnava il diniego di rilascio del titolo edilizio in sanatoria [...]

03/04/2020
Nè la L. n. 36 del 1994; nè il successivo D.Lgs. n. 152 del 2006, comportano come necessaria conseguenza il venir meno dei diritti spettanti a chi sia stato riconosciuto titolare di un antic [...]
 
03/04/2020
Qualora il vincolo gravante sull’area statale interessi anche l’area del privato e su questa sia stata legittimamente realizzata l’opera, il rilascio del relativo titolo edilizio, pr [...]
 
02/04/2020
Qualora il privato insorga avverso il provvedimento amministrativo di perimetrazione di un bacino di acque pubbliche, denunciandone l'illegittimità, quale mezzo al fine di tutelare la sua qualit& [...]
 
02/04/2020
Le acque minerali e termali presentano caratteristiche chimiche e fisiche peculiari tali da giustificare la loro qualificazione come “acque speciali” rispetto a quelle “ordinarieR [...]
 
01/04/2020
Deve escludersi la qualificazione in termini di attività “turistico-ricreativa” dell’attività di gestione di un parcheggio in area demaniale marittima, che non sia merament [...]
 
01/04/2020
Le attività imprenditoriali private svolte sui beni demaniali/patrimoniali indisponibili non possono mai essere considerate concessioni di servizi, poiché tale tipo di concessione è car [...]
 
31/03/2020
Le acque minerali e termali sono considerate una “merce”, come tale destinata al consumo (a seguito di imbottigliamento e sfruttamento commerciale, nel caso delle acque minerali) o allR [...]
 
31/03/2020
Gli impianti sportivi di proprietà comunale appartengono al patrimonio indisponibile dell’ente, ai sensi dell’art. 826, ultimo comma, Cod. civ., essendo destinati al soddisfacimento d [...]
 
30/03/2020
Le controversie in materia di servizi pubblici rientranti nella giurisdizione esclusiva del g.a. sono solo quelle nelle quali l’amministrazione opera in veste di autorità, pur se i rapporti [...]
 
30/03/2020
In Puglia ai sensi dell’art. 17, comma 2, l.r. n. 17/2006 fino all’approvazione dei Pcc - Piani comunali delle coste - i Comuni applicano, nell’attività concessoria demaniale ma [...]
 
27/03/2020
Laddove la pretesa azionata dall'occupante di un alloggio di servizio, di cui l'Amministrazione abbia intimato il rilascio, tenda complessivamente ad affermare un diritto soggettivo sull’alloggi [...]
 
27/03/2020
Concessione demaniale, autorizzazione edilizia e autorizzazione paesaggistica sono titoli che operano in regime di reciproca autonomia, avendo ciascuno di essi oggetto e scopi diversi e dovendo tutti [...]
 
26/03/2020
E' inapplicabile la disciplina del silenzio-assenso ex art. 20 della legge n. 241 del 1990 alle ipotesi di concessione di beni pubblici: il procedimento concessorio presuppone l’esercizio di una [...]
 
26/03/2020
La potestà di autotutela ex art. 823 cod.civ. che costituisce carattere peculiare dei beni demaniali può essere esercitata anche quando un immobile ha natura di bene patrimoniale indisponibi [...]
 
25/03/2020
Le autorizzazioni relative agli impianti pubblicitari devono conformarsi sia al Piano generale impianti (PGI) che al codice della strada, sia per quanto riguarda la selezione di quelle da accogliere t [...]
 
25/03/2020
Il presupposto applicativo del COSAP è costituito dall'uso particolare del bene di proprietà pubblica, essendo irrilevante la mancanza di una formale concessione quando vi sia un'occupazione [...]
 
24/03/2020
Dal complessivo evolvere della normativa di settore risulta pertanto evidente come, allo stato, l’Autorità amministrativa preposta alla gestione e salvaguardia dei beni facenti parte del de [...]
 
24/03/2020
La subordinazione del rilascio di titoli concessori alla approvazione del piano comunale delle coste risulta giustificata dall’esigenza di ancorare l’attività di concreta gestione del [...]
 
23/03/2020
I diritti di godimento del sepolcro che sorgono in forza della concessione cimiteriale – con la quale sono riconosciuti ai privati delle utilità derivanti dall’utilizzo di beni demani [...]
 
23/03/2020
L’art. 46 del codice della navigazione, nel subordinare il subingresso all’autorizzazione del concedente, attribuisce allo stesso un potere ampiamente discrezionale che nulla esclude possa [...]
 
20/03/2020
L’art. 93 comma 1 del D.Lgs. 1/8/2003 n. 259, come interpretato autenticamente dall'art. 12 comma 3 del D.Lgs. 15/2/2016 n. 33 è espressione di un principio fondamentale dell'ordinamento di [...]
 
20/03/2020
In difetto di un provvedimento di espropriazione, una strada privata risulta conformabile con le previsioni urbanistiche che ne prevedono la pubblica utilità laddove ricorrano i presupposti per c [...]
 
19/03/2020
L’art. 35 del testo unico dell’edilizia non rappresenta norma posta a presidio del diritto di difesa del privato ma, quando precisa che in presenza «di interventi in assenza di permes [...]
 
19/03/2020
In presenza di un provvedimento di concessione o di autorizzazione, per mezzo del quale il Comune o la Provincia acconsente ad un privato di occupare il proprio suolo, sarà quest'ultimo (concessi [...]
 
18/03/2020
Deve ritenersi illegittimo, in quanto contrastante con la libertà di stabilimento ex art. 49 TFUE, un divieto contenuto in un Regolamento comunale dei servizi cimiteriali che proibisca ogni attiv [...]
 
18/03/2020
In tema di concessione di acque pubbliche, i canoni periodici da corrispondere da parte del concessionario all’amministrazione concedente rappresentano più prestazioni aventi un titolo unic [...]
 
17/03/2020
Con riferimento ai criteri tabellari per la determinazione del canone di cui all'art. 3, comma 1, lett. b, n.1, del d.l. n. 400 del 1993, l’interpretazione costituzionalmente conforme impone di [...]
 
17/03/2020
La previsione di destinazione al pubblico servizio nell’atto di acquisto non è sufficiente ad assoggettare un bene al regime del patrimonio indisponibile comunale, essendo insufficiente a t [...]
 
16/03/2020
Ai sensi dell'art. 388 del RD n. 1265/1934, la fascia di rispetto cimiteriale va misurata a partire non dal centro, ma dal muro di cinta esterno del cimitero. [...]
 
16/03/2020
Secondo l’esegesi giurisprudenziale della definizione del demanio marittimo contenuta nell’art. 28 del Codice della Navigazione, anche la scogliera ne fa naturalmente parte in quanto pur e [...]
 
15/03/2020
Le azioni possessorie sono esperibili davanti al giudice ordinario nei confronti della P.A. quando il comportamento della medesima non si ricolleghi ad un formale provvedimento amministrativo, emesso [...]
 
13/03/2020
Il presupposto applicativo del COSAP è costituito dall'uso particolare del bene di proprietà pubblica o asservito all'uso pubblico, essendo irrilevante la mancanza di una formale concessione [...]
 
13/03/2020
Il reato di esecuzione, senza autorizzazione o in violazione della stessa, di opere in zona distante meno di trenta metri dal demanio marittimo (cd. fascia di rispetto), previsto dagli artt. 55 e 1161 [...]
 
12/03/2020
Ai fini TOSAP, a fronte della posa di due distinte condutture - fognaria e idrica - ad esse non possono che corrispondere due distinte occupazioni di suolo pubblico con conseguente tassazione che non [...]
 
12/03/2020
La facoltà o diritto di non procedere allo smontaggio delle strutture amovibili al termine della stagione estiva e solo fino al 31 dicembre 2020, attribuito ex lege ai titolari delle concessioni [...]
 
11/03/2020
Ai fini del decorso del termine speciale per proporre ricorso per cassazione avverso le sentenze del Tribunale superiore delle acque pubbliche (che è di soli quarantacinque giorni in virtù d [...]
 
11/03/2020
Un bene che rientra nell’ambito del patrimonio disponibile della Regione, è come tale alienabile, con la conseguenza che a questo non può applicarsi la disciplina legislativa inerente [...]
 
10/03/2020
Un approccio ermeneutico non restrittivo, bensì teleologicamente orientato ai valori tutelati dall’art. 47, comma 1, lett. e, cod. nav., oltre che aderente al tenore letterale ‘aperto [...]
 
10/03/2020
Il presupposto applicativo della Cosap è costituito dall'uso particolare del bene di proprietà pubblica, essendo irrilevante la mancanza di una formale concessione quando vi sia un'occupazio [...]
 
09/03/2020
Il giudizio per l'annullamento di un provvedimento di concessione di utilizzo di acqua di uno specchio lacustre ed autorizzazione all'ampliamento di strutture portuali con installazione di moduli gall [...]
 
09/03/2020
Principio consolidato ricavabile prima facie dall'art. 47 del codice della navigazione è quello per cui le opere abusive realizzate sull'area demaniale in concessione concretano una violazione de [...]
 
06/03/2020
Nel caso di eventi erosivi continuativi del litorale, non può applicarsi l’art. 1, comma 251, lett. c), n. 1), della legge n. 296/2006, il quale consente la riduzione del canone per la conc [...]
 
06/03/2020
Non appare conforme a canoni di proporzionalità e ragionevolezza far conseguire la revoca della concessione demaniale ad interventi abusivi di modesta dimensione e per giunta sanabili ex post. [...]
 
05/03/2020
Gli indennizzi di cui all’art. 8 del D.L. 400/1993, relativi ad “utilizzazioni senza titolo di beni demaniali marittimi, di zone del mare territoriale e delle pertinenze del demanio maritt [...]
 
05/03/2020
L’espressione «acque pubbliche» deve essere intesa, utilizzando un criterio interpretativo di valorizzazione semantica dell’espressione, in modo da ricomprendervi corsi d’a [...]
 
04/03/2020
Il principio della necessità della forma scritta per la conclusione dei contratti posti in essere dalla pubblica amministrazione o per i contratti ad evidenza pubblica riguarda l'attività co [...]
 
04/03/2020
La qualificazione di un'occupazione di suolo pubblico quale “permanente” da parte del Comune deve essere correttamente intesa nei sensi specificati dall’art. 42 del D.Lgs. n. 507/199 [...]
 
03/03/2020
Il “riposizionamento” di una concessione esistente che trova causa nella approvazione del Piani di utilizzazione dei litorali (P.U.L.) comunali, è semplicemente una ricollocazione che [...]
 
03/03/2020
Devono ritenersi assoggettate al pagamento dell'ICI, in quanto non classificabili in categoria E, le aree portuali c.d. "scoperte" che risultino indispensabili al concessionario dell'area de [...]
 
02/03/2020
La presenza di un manufatto edilizio abusivo all'interno della fascia di rispetto cimiteriale rappresenta, per applicazione diretta dell'art. 338 del R.D. n. 1265/1934, ragione di per sé ostativa [...]
 
02/03/2020
La disciplina dell'art. 49 c.n. ("Salvo che sia diversamente stabilito nell'atto di concessione, quando venga a cessare la concessione, le opere non amovibili, costruite sulla zona demaniale, res [...]
 


























Powered by Next.it