NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie di giurisprudenza
  • Giudizio
  • NON SUSSISTE SUCCESSIONE DELLE AGENZIE FISCALI AL MINISTERO DELLE FINANZE EX ART. 110 CPC DATO CHE QUESTO MANTIENE LE FUNZIONI IN MATERIA DI ENTRATE
































Non sussiste successione delle agenzie fiscali al ministero delle finanze ex art. 110 cpc dato che questo mantiene le funzioni in materia di entrate

Quanto alla successione delle Agenzie fiscali al Ministero delle finanze non sussiste una successione ex art. 110 c.p.c., in quanto quest'ultimo, pur essendo confluito nel Ministero dell'Economia e delle Finanze, è rimasto in vita e mantiene le funzioni anche in materia di entrate ai sensi del D.Lgs. 300/99, art. 56, mentre l'Agenzia fiscale è destinataria di una vicenda traslativa di posizioni attive e passive specificamente determinate, ma non subentra nella universalità dei rapporti facenti capo ad un soggetto non più esistente.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it