TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page
  • HOME
  • Notizie
  • Giudizio
  • IL CONSIGLIERE DI MINORANZA E' LEGITTIMATO AD AGIRE NEI CONFRONTI DELL'ENTE DI APPARTENENZA IN CASO DI LESIONI DELLE FUNZIONI ESERCITATE




































Il consigliere di minoranza e' legittimato ad agire nei confronti dell'ente di appartenenza in caso di lesioni delle funzioni esercitate

Il singolo consigliere comunale di minoranza è legittimato ad agire nei confronti dell'ente a cui appartiene unicamente nell'ipotesi in cui i vizi denunciati si sostanzino nella lesione del diritto all'ufficio, quindi con riguardo a profili che attengono all'esercizio della carica di consigliere comunale, impeditivi o lesivi delle funzioni in tale veste esercitate.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it