NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page






















La decadenza della concessione demaniale marittima ex art. 47.1.f) c.n. presuppone un giudizio ponderato di gravità delle inadempienze contestate

Con riferimento all’interpretazione della lettera f) comma 1, art. 47 cod. nav., la dichiarazione di decadenza della concessione demaniale marittima presuppone un giudizio di gravità delle inadempienze contestate e una valutazione ponderata dell’assetto complessivo di interessi connotante il rapporto concessorio e la sua evoluzione nel tempo; nel caso d’inadempienza degli obblighi derivanti dal titolo o dalla legge è, in particolare, necessario che le condotte del concessionario compromettano con carattere di definitività il proficuo prosieguo del rapporto ovvero rendano inattuabili gli scopi per i quali la concessione stessa era stata rilasciata.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 























Powered by Next.it