NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XI) 
TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page






















La proprietà pubblica sulle opere di difficile rimozione alla scadenza della concessione demaniale subentra solo con il successivo incameramento

Il diritto del concessionario di beni demaniali sulle opere di difficile rimozione edificate su suolo demaniale marittimo in concessione è qualificabile in termini di superficie, sicché la proprietà pubblica demaniale alla scadenza della concessione subentrerà solo con il successivo incameramento; tanto ciò vero che l’art. 41 del Codice della Navigazione facoltizza il concessionario a costituire ipoteca sulle opere da lui costruite sui beni demaniali.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 























Powered by Next.it