TERRITORIO - il network sulla gestione del territorio
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
URBIM - edilizia e urbanistica
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami ANNO X - ISSN 2037-6545
 
  Print Page




































L’alterazione del bene in concessione demaniale marittima costituisce di per sé motivo sufficiente a fondare la declaratoria di decadenza

L’alterazione del bene affidato in concessione, mediante l’installazione di manufatti privi di titolo abilitativo, costituisce, già di per sé, motivo sufficiente a fondare la declaratoria di decadenza, integrando un’ipotesi sia di “cattivo uso” della concessione ai sensi della lettera b) dell’art. 47 del Codice della Navigazione, sia di “inadempienza degli obblighi derivanti dalla concessione o imposti da norme di leggi o regolamenti”, prevista dalla lettera f) della stessa norma.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 































Powered by Next.it