NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page


























Un bene rientra nel patrimonio indisponibile se l’ente decide di destinarlo ad un pubblico servizio e questo vi è effettivamente destinato

L’appartenenza di un bene al patrimonio indisponibile ricorre in presenza del doppio requisito: soggettivo consistente nella manifestazione di volontà dell’Ente proprietario di destinare il bene ad un pubblico servizio; e oggettivo dell'effettiva ed attuale destinazione del bene a quel pubblico servizio.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 



























Powered by Next.it