NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page






















La concessione di passo carrabile su strade vicinali deve essere autorizzata dal consorzio solo se ha conseguenze effettive sulla percorribilità

Ai sensi del D.lgs.lt. n. 1446/1918, solo l’uso od occupazione di suolo che valga a modificare, anche temporaneamente, le condizioni del transito sulle strade vicinali deve essere autorizzata dal Consorzio e, dunque, solo quell’occupazione di suolo derivante da concessione di passo carrabile che possa avere un’effettiva conseguenza sulla percorribilità veicolare o pedonale della strada, in relazione alla modificazione dello stato dei luoghi ovvero all’uso stesso della strada con riferimento al caso concreto, con esclusione, dunque, di eventuali problematiche connesse alla mera riduzione dello spazio per il posteggio di autovetture lungo la strada medesima.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it