ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page




























Le fasce di rispetto stradali ed autostradali devono rimanere inedificate a prescindere dall'effettivo pericolo ai beni protetti nei casi specifici

Le distanze minime non derogabili tra le costruzioni e le strade, c.d. fasce di rispetto, devono rimanere inedificate a prescindere dall'effettivo pericolo ai beni giuridici protetti nello specifico caso.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 





























Powered by Next.it