NOTIZIARIO QUOTIDIANO IN FORMATO DIGITALE ISSN 2037-6545 (ANNO XII) 
Esproprionline.it - L'espropriazione per pubblica utilità.
Exeo Edizioni Digitali Professionali: ebook e riviste web per professionisti
 
direttore scientifico: dott. Gabriele Lami
 
  Print Page


























Sussiste la giurisdizione del giudice tributario sul frazionamento illegittimamente operato sull’erroneo presupposto della demanialità dei terreni

Una volta accertata la proprietà dei terreni nei confronti della Amministrazione demaniale marittima, la doglianza del proprietario nei confronti della Agenzia del territorio per il frazionamento operato con inclusione della particelle all'interno del perimetro del demanio marittimo appartiene alla giurisdizione del giudice tributario, in quanto ormai non è (più) controversa l'appartenenza degli immobili al demanio marittimo (definitivamente esclusa dal giudice civile) e la lite concerne il frazionamento illegittimamente operato sull'erroneo presupposto della demanialità dei terreni.


 Per accedere alla consultazione di questa sezione, occorre essere abbonati. Alcuni contenuti sono consultabili anche previa registrazione gratuita: prova a registrarti.




Vai a : 

























Powered by Next.it